TIRANNIDE indistintamente appellare si debbe ogni qualunque governo, in cui chi è preposto alla esecuzion delle leggi, può farle, distruggerle, infrangerle, interpretarle, impedirle, sospenderle; od anche soltanto deluderle, con sicurezza d'impunità. E quindi, o questo infrangi-legge sia ereditario, o sia elettivo; usurpatore, o legittimo; buono, o tristo; uno, o molti; a ogni modo, chiunque ha una forza effettiva, che basti a ciò fare, è tiranno; ogni società, che lo ammette, è tirannide; ogni popolo, che lo sopporta, è schiavo.

Vittorio Alfieri
(1790)


sabato 20 giugno 2015

Sguardi e traguardi. La ricerca ai tempi della crisi



"Storie in movimento", che pubblica Zapruder (una rivista molto interessante di cui abbiamo più volte parlato su Vento largo) terrà a Bologna una due giorni di riflessione e confronto sul fare ricerca storica nella fase attuale.

"SGUARDI E TRAGUARDI"
La ricerca ai tempi della crisi

27 e 28 giugno 2015
Vag61
via Paolo Fabbri, 110 (Bologna)

Il progetto Storie in movimento è nato nel 2002 e da allora a oggi numerosi sono stati i passaggi interni all’associazione, come i cambiamenti - politici, sociali e culturali - anche importanti avvenuti all’esterno. Cambiamenti importanti che ci spingono a confrontarci su alcuni temi che ci sembrano fondamentali e di interesse comune: le forme dell’associazionismo, le pratiche di lavoro in rete, gli spazi della ricerca indipendente, i metodi e le forme di narrazione della storia, il rapporto con gli ambienti accademici, i linguaggi utilizzati dalle diverse discipline, i processi di precarizzazione di lavoro, vite e ricerca stessa.

Il seminario è aperto a tutti e si articolerà in tre sessioni, durante le quali, com’è nostra abitudine, speriamo che si avvii una modalità partecipata per la quale insieme a quelli di relatrici e relatori ci siano interventi e disponibilità alla discussione anche da parte di chi verrà ad assistere/pubblico.

Sabato 27 giugno 2015

I sessione: Storie in Movimento
Le ragioni di un’associazione: nodi, scelte, problemi

II sessione: Metodi a confronto.
Tavola rotonda tra realtà associative, enti e gruppi

Domenica 28 giugno 2015

III sessione:
L’esperienza di ricerca nella complessità.
Aspetti soggettivi, scelte, impossibilità...