TIRANNIDE indistintamente appellare si debbe ogni qualunque governo, in cui chi è preposto alla esecuzion delle leggi, può farle, distruggerle, infrangerle, interpretarle, impedirle, sospenderle; od anche soltanto deluderle, con sicurezza d'impunità. E quindi, o questo infrangi-legge sia ereditario, o sia elettivo; usurpatore, o legittimo; buono, o tristo; uno, o molti; a ogni modo, chiunque ha una forza effettiva, che basti a ciò fare, è tiranno; ogni società, che lo ammette, è tirannide; ogni popolo, che lo sopporta, è schiavo.

Vittorio Alfieri
(1790)


lunedì 4 aprile 2016

Asger Jorn – go to hell with your money



Un'occasione da non mancare.


ASGER JORN: GO TO HELL WITH YOUR MONEY
proiezione del film
Accademia di Scienze e Lettere
Palazzo Ducale - Cortile Minore, piano ammezzato
piazza Matteotti 9 - Genova
lunedì 4 aprile 2016, ore 17,00

La proiezione del film (59 minuti – parlato in varie lingue con sottotitoli in inglese) “Asger Jorn – go to hell with your money” sarà preceduta da una breve introduzione del dott. Luca Bochicchio.
Il film – che ricostruisce la personalità di Jorn con le interviste dirette di artisti, amici e familiari - prende il titolo dalle parole con cui, Asger Jorn, insignito del prestigioso premio Guggenheim, ebbe a rifiutarlo.